menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il luogo dell'esplosione (foto vigilifuoco)

Il luogo dell'esplosione (foto vigilifuoco)

Esplosione in casa dopo una fuga di gas, grave 62enne

Tre le squadre dei vigili del fuoco al lavoro per spegnere l'incendio susseguente alla deflagrazione. L'intervento in via Latina a Manziana

Una forte esplosione, poi l'incendio. Attimi di paura nella tarda mattinata di oggi a Manziana, Comune della provincia di Roma, dove i vigili del fuoco sono intervenuti per una forte deflagrazione in un appartamento causata da una fuga di gas dalla cucina. L'allerta al 115 da una palazzina al civico 3 di via Latina, località Quadroni, dove sono poi arrivate tre squadre di pompieri.

USTIONATO UN UOMO - Arrivati sul luogo dell'incendio, assieme ai sanitari del 118 ed alle forze dell'ordine, i vigili del fuoco sono poi riusciti a spegnere il rogo dopo diverse ore di intervento. Ad avere la peggio il proprietario dell'abitazione esplosa, un uomo di 62 anni, trasportato in codice rosso con ustioni su buona parte del corpo prima all'ospedale di Bracciano e poi al Sant'Eugenio di Roma. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
De Magna e beve

Dove mangiare i 5 supplì più buoni di Roma, rigorosamente "al telefono"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento