rotate-mobile
Martedì, 5 Luglio 2022
Cronaca Borghesiana / Via Borghesiana

Esplosione nella notte: ladri fanno saltare bancomat ma fuggono a mani vuote

La chiamata al 112 dalla zona di Borghesiana. Indagano i carabinieri

Una esplosione nella notte a turbare il sonno dei residenti. Siamo alla Borghesiana, periferia est della Capitale, dove ignoti hanno fatto saltare in aria il bancomat di un istituto di credito fuggendo però a mani vuote. Il tentato furto intorno alle 2:30 della notte fra il 14 ed il 15 luglio.

Sono state decine le chiamate al 112 dopo che i residenti del quartiere del VI Municipio hanno sentito una forte esplosione da via di Torregrotta, incrocio via di Borghesiana dove c'è una filiale della Banca di Credito Cooperativo di Roma.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Stazione di Tor Bella Monaca e quelli del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Frascati che hanno trovato la banca danneggiata dall'esplosione dopo aver saturato il dispositivo Atm con del gas acetilene, ma il bancomat ancora sul posto con la banda di ladri fuggita a mani vuote prima dell'arrivo dei Militari dell'Arma.

Acquisite le immagini di videosorveglianza sia della banca che della zona i carabinieri hanno cominciato da subito le ricerche dei ladri, al momento con esito negativo. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esplosione nella notte: ladri fanno saltare bancomat ma fuggono a mani vuote

RomaToday è in caricamento