Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca Marino / Via Pietro Maroncelli

Gas nella fessura del denaro per far esplodere il bancomat, banda in fuga con 90mila euro

Il furto messo a segno a Santa Maria delle Mole, ai Castelli Romani

Via Pietro Maroncelli Santa Maria delle Mole (foto google)

Esplosione nella notte a Santa Maria delle Mole dove una banda ha fatto saltare un bancomat fuggendo con il denaro. E' accaduto intorno alle 4:00 della notte fra il 7 e l'8 settembre al distributore Atm della BCC di via Pietro Maroncelli con i ladri riusciti poi a scappare con circa 90mila euro. Una deflagrazione che ha risvegliato i residenti della frazione del Comune di Marino che hanno poi richiesto l'intervento al 112.

Sul posto sono intervenute le volanti del Commissariato Marino di polizia che hanno accertato l'avvenuto furto. Secondo i primi risconti i ladri avrebbero saturato con del gas acetilene la fessura di erogazione delle banconote per poi aprire il bancomat. Rubato il denaro la fuga. Sul posto anche gli artificieri e gli investigatori della polizia scientifica, a caccia di elementi utili a risalire ai ladri. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gas nella fessura del denaro per far esplodere il bancomat, banda in fuga con 90mila euro

RomaToday è in caricamento