rotate-mobile
Domenica, 2 Ottobre 2022
Cronaca

Escursionista romano si perde tra i monti, ecco come è stato salvato

Una squadra del Soccorso Alpino, dopo averlo localizzato con il sistema SMS Locator in dotazione al CNSAS, lo ha raggiunto e rifocillato

Gita con spavento, ma a lieto fine per un escursionista romano disperso sul Monte Semprevisa nel territorio di Carpineto Romano. A salvarlo la stazione di Collepardo del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico (CNSAS). L'uomo, di 42 anni e residente a Roma, era partito da Pian della Faggeta alle 9 di ieri mattina diretto sulla cima Nardi.

Alle 17, non riuscendo a trovare il sentiero di ritorno, ha chiesto aiuto contattando il 112. Una squadra del Soccorso Alpino, dopo averlo localizzato con il sistema SMS Locator in dotazione al CNSAS, lo ha raggiunto e rifocillato. Da lì è estato ricondotto a piedi a Pian della Faggeta dove ad attenderlo erano presenti anche i militari dei Carabinieri. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Escursionista romano si perde tra i monti, ecco come è stato salvato

RomaToday è in caricamento