rotate-mobile
Giovedì, 7 Luglio 2022
Cronaca

Escursione al Circeo, cade in un dirupo di 40 metri: grave un ragazzo di Ostia

Una volta terminate le procedure, i quattro ragazzi del gruppo sono stati recuperati a bordo del Drago 57, portati a valle e presi in consegna dal personale del 118

Un ragazzo di Ostia, che stava effettuando un’escursione sul Monte Circeo insieme a tre suoi amici, è precipitato in un dirupo profondo ferendosi 40 metri circa gravemente. E' successo il 22 luglio scorso.

I suoi compagni hanno immediatamente allertato i soccorsi ed è intervenuta la squadra dei Vigili del Fuoco. Fin dall’inizio le condizioni del ragazzo, sono apparse gravi.

A riportare la notizia è LatinaToday. Immediatamente si è messa in moto la macchina dei soccorsi dei vigili del fuoco. Insieme alla squadra territoriale di Terracina è intervenuto il Drago 57 partito dal reparto di volo di Ciampino che ha però operato con grosse difficoltà a causa del forte vento in quota.

Il comando provinciale di Latina ha intanto inviato sul posto anche un'unità di comando locale con personale Tas (topografia applicata al soccorso) e Saf da Roma. Questi ultimi, dopo aver raggiunto nella notte il luogo indicato, hanno avviato le operazioni di recupero del ferito.

Una volta terminate le procedure, alle prime luci dell'alba e in assenza di vento, i quattro ragazzi del gruppo di Ostia sono stati recuperati a bordo del Drago 57, portati a valle e presi in consegna dal personale del 118. L'intervento è terminato intorno alle 7 di questa mattina, 23 luglio. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Escursione al Circeo, cade in un dirupo di 40 metri: grave un ragazzo di Ostia

RomaToday è in caricamento