menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Sorpresi dalla nebbia e dal buio mentre passeggiano in montagna: salvata coppia di escursionisti

Attivate le ricerche tramite 112 i due sono stati ritrovati dai carabinieri e dai vigili del fuoco

Hanno smarrito la strada dopo essere stati sorpresi dalla nebbia e dal buio. La disavventura è stata vissuta a partire dal pomeriggio di domenica 13 ottobre quando una coppia di romani, dopo aver parcheggiato l’auto in località Campo Minio, alla sommità di Monte Livata, si è incamminata per una breve passeggiata nel bosco verso Campo dell’Osso. 

Incoraggiati dalla bella giornata, dopo aver percorso un lungo tragitto, i due sono stati tratti in inganno dalla particolare morfologia del territorio e, sorpresi anche dalla nebbia al calare della sera, si sono smarriti non riuscendo a ritornare indietro.

I due, entrambi professionisti, richiedevano l’intervento dei soccorsi tramite 112.

Le ricerche, immediatamente attivate, vedevano coinvolti i Carabinieri della Stazione di Affile e di Subiaco e una squadra dei Vigili del Fuoco di Subiaco. Dopo circa un’ora di intenso lavoro i due sono stati rintracciati in una zona caratterizzata dalla presenza di fitta vegetazione in prossimità della località Monnelle, a circa tre chilometri dal punto di partenza. 

Impauriti ed infreddoliti ma in buone condizioni di salute, grazie alla professionalità, alla rilevante conoscenza dei luoghi, ed alla celerità dell’intervento, sono stati tratti in salvo senza conseguenze.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento