Cronaca

Spaccio di droga al supermercato etnico, sequestrati sei etti di eroina

L'attività di spaccio smantellata dalla polizia a Rocca Cencia

L'eroina sequestrata dalla polizia nel minimarket di Rocca Cencia

Spaccio di eroina al minimarket etnico. L'alimentari stupefacente è stato smantellato dalla polizia a Roma est. In particolare gli investigatori del commissariato Porta Maggiore, già da qualche tempo, sospettavano di un possibile significativo traffico di droga nei pressi di un esercizio commerciale nella zona di Rocca Cencia.

Viste le difficoltà logistiche per avvicinarsi discretamente al luogo, i poliziotti sono ricorsi ad un sofisticato sistema di riconoscimento a distanza che ha permesso di individuare 2 nigeriani come spacciatori, successivamente identificati ed arrestati.

Grazie ad un servizio di pedinamento, poi, si è arrivati ad individuare la base di spaccio in un appartamento, all’interno del quale, durante il blitz, sono stati sequestrati poco meno di 6 etti di eroina ancora custodita all’interno di ovuli. 

Gli stessi investigatori, con modalità operative simili, hanno anche arrestato 2 romani trovati in possesso hashish e cocaina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccio di droga al supermercato etnico, sequestrati sei etti di eroina

RomaToday è in caricamento