Eroina killer: pusher fermata con oltre due chili alla stazione Tiburtina

Il fermo da parte dei carabinieri. La sostanza stupefacente nascosta in un trolley. La droga verrà analizzata per comprendere se si tratti della stessa partita che ha portato al decesso per overdose di due uomini


Potrebbe essere ad una svolta la ricerca da parte delle forze dell'ordine di una partita di eroina killer che ha portato a due decessi per overdose nella Capitale. Ad essere arrestata con un carico di oltre due chili di 'robba' una donna di 45 anni, cittadina della Tanzania, fermata in compagnia di una giovane connazionale di 14 anni dai carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Piazza Dante all'interno dello scalo ferroviario Roma Tiburtina.

TROLLEY CON L'EROINA - Le due, sono state notate nel pomeriggio di ieri 10 febbraio dai Militari dell'Arma, mentre fingevano di attendere un treno. L’atteggiamento guardingo assunto dalle due, però, ha insospettito le forze dell'ordine che, a seguito di un controllo, hanno scoperto che all’interno di un trolley che portavano con loro avevano nascosto 2,2 chili di eroina.

DUE ARRESTI - La droga, pronta per essere immessa sul mercato della Capitale, è stata sequestrata mentre le due cittadine straniere sono state portate una nel carcere di Rebibbia, l’altra al Centro di Prima Accoglienza di via Virginia Agnelli. Entrambe rimarranno a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. Per loro l'accusa è "detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

EROINA KILLER - Secondo quanto riferito dai carabinieri, l’eroina sequestrata verrà, ora, analizzata da un consulente tecnico nominato dalla Procura della Repubblica di Roma che ne controllerà la natura e la composizione. Continuano invece gli accertamenti dei Militari dell'Arma per verificare se l’eroina sequestrata possa far parte di una partita che si sospetta possa aver provocato i recenti decessi avvenuti nella Capitale tra domenica e lunedì.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colonna di fumo invade il Raccordo Anulare, chiuso in entrambe le direzioni

  • Elezioni comunali 2021: Federico Lobuono si candida a sindaco di Roma

  • Sciopero Roma: oggi metro, bus e tram a rischio per 24 ore. Gli orari

  • Coronavirus, a Roma 135 nuovi casi: sono 195 in totale nel Lazio. I dati Asl del 23 settembre

  • Coronavirus Roma, presidente dell'ordine dei medici: "Nel Lazio situazione preoccupante"

  • Albero crolla su auto, il padre della ragazza nella vettura: "Criminali, oggi potevo essere al funerale di mia figlia"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento