rotate-mobile
Cronaca

Tivoli, in strada manifesto di Erich Priebke a due anni dalla morte

L'affissione è stata fotograta e denunciata su Twitter. L'11 Ottobre l'anniversario della morte del generale delle SS, condannato all'ergastolo per aver partecipato all'eccidio delle Fosse Ardeatine

A due anni dalla morte, l'immagine di Erich Priebke, campeggia su un manifesto affisso per le strade di Tivoli.

Fotografato ieri sera e postato su Twitter come denuncia, il volto del generale delle SS condannato all'ergastolo per aver partecipato alla pianificazione e alla realizzazione dell'eccidio delle Fosse Ardeatine, è firmato dalla Comunità militante Tiburtina, militanti di estrema destra non nuovi a simili blitz. 

L'anno scorso fece scalpore la cerimonia a Ponte Sant'Angelo organizzata dall'avvocato Paolo Giachini, legale dell'ufficiale SS.

Una messa all'aperto in suo ricordo, con tanto di manifesti con la scritta 'Ciao Capitano', apparsi sin dalla notte sui muri della città. E la ferma condanna del sindaco Marino: "Un gesto deprecabile, compiuto da persone che hanno la testa più vuota che rasata". 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tivoli, in strada manifesto di Erich Priebke a due anni dalla morte

RomaToday è in caricamento