rotate-mobile
Mercoledì, 21 Febbraio 2024
Cronaca

Chi era Elisabetta Silenzi, la segretaria contabile uccisa da Claudio Campiti

Il sindaco di Ariccia, dove la donna viveva: "Una tragica fatalità, a disposizione della famiglia per qualsiasi necessità"

Elisabetta Silenzi è morta a 55 anni. È stata una delle tre vittime uccise da Claudio Campiti, l'uomo che domenica dicembre è entrato in un bar sparando e colpendo a morte anche Sabrina Sperandio e Nicoletta Golisano. Era l'unica tre le tre donne a percepire uno stipendio dal consorzio Valle Verde come segretaria contabile. 

Era nata a Roma, ma da tempo si era trasferita ai Castelli Romani. Aveva due figlie e si era separata dal marito. Aveva vissuto ad Albano Laziale prima e Aricca poi, l'ultima sua residenza. I due comuni sono in lutto. Massimiliano Borelli, sindaco di Albano, sui social ha espresso le sue condoglianze a nome di tutta la città. 

"Con profondo dolore esprimo vicinanza alle famiglie della nostra città coinvolte dall'assurda tragedia di questa mattina a Roma. L'amministrazione comunale tutta è vicina alle famiglie che sono state terribilmente colpite dalla folle azione di un uomo a Roma. Una tragedia che sconvolge tutta la nostra comunità", ha dichiarato il primo cittadino di Albano che ha anche rivolto il suo pensiero anche all'altra donna della città dei Castelli, zia della donna uccisa e presidente del consorzio, anche lei ferita durante la sparatoria e ora ricoverata al policlinico Umberto I. 

Elisabetta Silenzi, abitava ad Ariccia e si trovava alla riunione del consorzio per lavoro. Il sindaco di Ariccia, Gianluca Staccoli ha fatto le proprie condoglianze alla famiglie: "Non la conoscevo, ma conosco bene la famiglia alla quale ho fatto le condoglianze. Purtroppo si è trattato di una tragica fatalità, infatti, come mi è stato detto, si trovava lì per ragioni di lavoro visto che era la segretaria di questo Consorzio", ha detto all'Adnkronos.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chi era Elisabetta Silenzi, la segretaria contabile uccisa da Claudio Campiti

RomaToday è in caricamento