Elio Toaff, da giovedì l'Archivio a suo nome

Per ricordare l'ex rabbino il giorno in cui avrebbe compiuto 100 anni, la comunità ebraica inaugurerà l'Archivio con scritti e foto inedite

Avrebbe compiuto cent'anni fra due giorni, il 30 aprile 2015, l'ex rabbino capo di Roma Elio Toaff, morto lo scorso 19 aprileE proprio il 30 aprile verrà inaugurato l'Archivio Elio Toaff, che la comunità ebraica gli ha dedicato.

"Purtroppo ci ha lasciati, creando un vuoto incolmabile nel mondo ebraico e non ebraico", ha scritto in una nota la comunità ebraica di Roma. La quale, poi, ha aggiunto di aver organizzato un omaggio all'ex rabbino in collaborazione con la Fondazione Rav Elio Toaff per la Cultura Ebraica.

La Comunità e la Fondazione, infatti, presenteranno una selezione di scritti inediti e fotografie che andranno a comporre il futuro Archivio Elio Toaff. L'inaugurazione si terrà giovedì alle 17 nelle sale del Museo Ebraico di Roma. Saranno presenti il rabbino capo Riccardo Di Segni, Il presidente della comunità ebraica di Roma, Riccardo Pacifici, e il sindaco Ignazio Marino.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Roma in settimana? Cosa dicono le previsioni meteo

  • Zona arancione, cosa si può fare e cosa no a Roma e nel Lazio dal 17 gennaio

  • Roma e Lazio in zona arancione: l'annuncio dell'assessore D'Amato

  • Chi è Manolo Gambini il detenuto evaso da Rebibbia dopo aver scavalcato la recinzione

  • Coronavirus, Roma e il Lazio verso la zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Sabato zona gialla a Roma e nel Lazio: il 16 gennaio giornata limbo prima della stretta

Torna su
RomaToday è in caricamento