Mandrione: in casa 2,5 chili di droga e trecento proiettili

Il blitz in via del Mandrione. Nascosto in un borsone, è stato rinvenuto anche materiale per il confezionamento dello stupefacente: macchine elettriche per termosaldare e bilancini di precisione

Oltre 2,5 chili di droga, tra hashish e marijuana, in casa e 300 proiettili detenuti illegalmente. E' quanto gli investigatori della Polizia di Stato del commissariato Marino, a seguito di una articolata attività di indagine, hanno sequestrato in via del Mandrione arrestato un romano di 30 anni.

Gli agenti diretti da Domenico Sannino, sono arrivati al pusher dopo numerosi servizi di appostamento nei pressi dell'abitazione dell'uomo, in zona Centocelle, dove avevano osservato un continuo andirivieni di persone, dedite al consumo di sostanze stupefacenti.   

All'interno dell'appartamento, nascosto in un borsone, è stato rinvenuto anche materiale per il confezionamento dello stupefacente: macchine elettriche per termosaldare e bilancini di precisione. Rinvenuti inoltre 300 proiettili calibro 9 nonché munizioni da caccia, il tutto detenuto illegalmente.

Alla fine degli accertamenti, per il pusher sono scattate le manette per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Denunciato inoltre per violazione della legge sulle armi.

Potrebbe interessarti

  • Imprenditrice cinese spende undici milioni di euro per una villa a due passi da Villa Borghese

  • Morso del ragno violino, tutto quello che è bene sapere

  • Bonus idrico: cos'è e chi può usufruirne

  • Centrifughe e frullati: eccone 8 da provare nell'estate romana

I più letti della settimana

  • Condomini aspettano i ladri sul terrazzo, li bloccano nel palazzo e li consegnano alla polizia

  • Blindati della polizia alla scuola di via Cardinal Capranica: notte d'assedio, in mattinata lo sgombero

  • Roma, incendio in via Appia Nuova: brucia autodemolitore, alta colonna di fumo nero in cielo

  • Incidente a Primavalle: si ribalta con la Porsche e scappa lasciando donna agonizzante in auto

  • Cerveteri si prepara al Jova Beach Party: bagni vietati e stabilimenti chiusi in anticipo. Tutte le info

  • Metro A, nel week end chiude la tratta tra Colli Albani e Anagnina

Torna su
RomaToday è in caricamento