rotate-mobile
Cronaca Pomezia

Alla guida dell'auto senza patente, in casa 2,5 chili di marijuana ed hashish

Il 26enne fermato per un controllo dai carabinieri sul litorale di Torvaianica

Alla guida di un'auto senza patente e con 2,5 chili di droga in casa. A finire nei guai un 26enne arrestato dai carabinieri della Compagnia di Pomezia per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

E' accaduto venerdì pomeriggio. Nel corso di un normale servizio finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati sul litorale di Torvajanica, una pattuglia della locale Stazione ha fermato per un controllo l’uomo che si trovava a bordo di un’auto in compagnia di un altro soggetto, sul lungomare.

Nel corso del controllo, i Carabinieri hanno accertato che il 26enne era alla guida del veicolo senza patente di guida poiché mai conseguita e, insospettiti anche dall’atteggiamento visibilmente nervoso dei due fermati, hanno deciso di procedere a verifiche più approfondite. 

A seguito di perquisizione domiciliare a casa del 26enne, un cittadino albanese, i Carabinieri hanno rinvenuto un ingente quantitativo di sostanza stupefacente consistente in 230 grammi di cocaina confezionata sottovuoto, 2 chili di marijuana contenuta in varie buste di cellophane, 200 grammi di hashish divisi in due panetti, un bilancino di precisione e 2.800 euro in contanti, verosimile provento dell’attività di spaccio. L’uomo è stato ammanettato e portato nel carcere di Rieti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alla guida dell'auto senza patente, in casa 2,5 chili di marijuana ed hashish

RomaToday è in caricamento