Un chilo di droga nascosto in un vano dietro l'autoradio: tre arresti

I tre sono stati fermati mentre erano in auto sul Raccordo. Altri 800 grammi di hashish sono stati trovati durante una perquisizione a casa

La droga sequestrata

Nascondevano la droga in un vano invisibile nascosto dietro l'autoradio. Un chilo di sostanza tra hashish e cocaina, mentre altri 800 grammi sono stati trovati durante una perquisizione a casa. Due cittadini italiani e un cittadino cubano, pluripregiudicati, sono stati arrestati dagli agenti della Squadra di Polizia Giudiziaria del Compartimento Polizia Ferroviaria per il Lazio, per il reato di detenzione ai fini spaccio di sostanze stupefacenti.

I poliziotti, di rientro da un controllo in ambito ferroviario, hanno notato due macchine che percorrendo il Grande Raccordo anulare procedevano l'una dietro l'altra a forte velocità effettuando repentine manovre e mettendo a repentaglio anche l'incolumità degli altri automobilisti. 

Grazie anche alla collaborazione di due equipaggi della Polizia Stradale di Roma, i due veicoli sono stati fermati in sicurezza per un controllo durante il quale gli agenti, intuendo che ci fosse qualcosa di strano nei veicoli, hanno deciso di approfondire, perquisendoli entrambi.

fotopolfer 3_Mod-3

All'interno di una delle auto è stata individuata la presenza di un pulsante supplementare che una volta attivato, ha azionato un dispositivo elettronico che ha svelato un vano occulto montato dietro l'autoradio  dove era  stata celata della sostanza stupefacente. La droga, oltre un chilo tra hashish e cocaina era suddivisa in panetti e involucri di diversa grandezza, pronta a essere immessa sul mercato.

Una successiva perquisizione domiciliare a casa del cittadino cubano, ha permesso di rinvenire ulteriore sostanza stupefacente del tipo hashish per un peso di circa 800 grammi. La droga è stata sequestrata e i tre sono finiti in manette. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

Torna su
RomaToday è in caricamento