Don Bosco, in un'officina meccanica trovati 5 chili di droga e 2 pistole

La maggior parte della droga, suddivisa in numerosi ovuli, era nascosta dentro un borsone ben nascosto all'interno di un soppalco, individuato grazie al fiuto dei cani poliziotti Condor e Alek

Cinque chili di droga e due pistole. Tanto è stato trovato in un'officina meccanica a Don Bosco. Una operazione che ha portato all'arresto di un romano di 42 anni da parte degli agenti della Polizia di Stato del commissariato Romanina.

LO SCOOTER SOSPETTO - L'attività investigativa, che ha condotto i poliziotti a smascherare l'uomo, ha preso spunto da uno scooter parcheggiato in strada al quale lui si era avvicinato, in più circostanze ed in giorni diversi e, senza mai accenderlo, ne apriva la sella mettendo o prelevando pacchi ed oggetti.

Proprio i diversi appostamenti effettuati hanno indirizzato gli investigatori verso l'officina meccanica, emerso poi essere di proprietà dell'uomo "tenuto d'occhio".

5 CHILI DI DROGA - Venerdì, con l'ausilio dei cani antidroga del reparto cinofili della Questura Condor e Alek, è stata effettuata un'ispezione che ha portato alla scoperta degli oltre 5 chili di sostanza stupefacente, tra hashish e marijuana.

La maggior parte della droga, suddivisa in numerosi ovuli, era nascosta dentro un borsone ben nascosto all'interno di un soppalco, individuato grazie al fiuto dei cani, mentre altre confezioni erano attaccate allo scarico nel bagno.

ARMI E FALSO DISTINTIVO - Estendendo la perquisizione ad un'auto nell'officina nella disponibilità del 42enne gli agenti hanno trovato un falso distintivo, una pistola calibro 7,65 completa di caricatore rifornito e una seconda pistola dello stesso calibro è stata poi trovata nascosta nel giardino di uno stabile limitrofo.

Sulle due armi, entrambe provento di furto, sono in corso altri accertamenti da parte degli investigatori volti a verificarne l'eventuale utilizzo in precedenti eventi delittuosi. Per l'uomo sono scattate le manette per i reati di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e detenzione illegale di armi e munizionamento.

droga-4-21

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

Torna su
RomaToday è in caricamento