menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Tor Pignattara, evita l'alt e fugge: nascondeva droga nel sottosella

All'interno del vano sottosella, i Carabinieri hanno trovato cocaina, hashish e marijuana

Nascondeva la droga nel sottosella. Ieri sera, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma hanno arrestato un 34enne romano, per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. L'uomo, a bordo del suo scooter, percorreva via dell'Acqua Bullicante e notato il posto di controllo dei Carabinieri, ha tentato di sottrarsi agli accertamenti non fermandosi all'alt e dandosi alla fuga. I Carabinieri lo hanno bloccato dopo un breve inseguimento.

All'interno del vano sottosella, i Carabinieri hanno trovato 41 grammi di droga, tra cocaina, hashish e marijuana, e 410 euro in contanti, ritenuti provento dello spaccio.

Dagli accertamenti dei Carabinieri è risultato che il 34enne guidava sprovvisto di patente, mai conseguita e che il motoveicolo non era coperto da polizza assicurativa.

La droga è stata sequestrata mentre l'arrestato è stato portato in caserma e trattenuto nelle camere di sicurezza, in attesa del rito direttissimo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
De Magna e beve

Dove mangiare i 5 supplì più buoni di Roma, rigorosamente "al telefono"

Attualità

Coronavirus, a Roma 534 casi. Sono 1243 i nuovi contagi nella regione Lazio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento