Domenica, 21 Luglio 2024
Cronaca Casal Palocco / Via Senofane

In fuga con cinque chili di droga nell'auto: "Mi hanno offerto duecento euro"

Il 24enne fermato al termine di un lungo inseguimento

Fermato dopo un inseguimento. In auto cinque  chili di droga fra hashish e marijuana. In manette un ragazzo romano di 24 anni. Il giovane non si era fermato all'alt e si era dato alla fuga. È successo nel X municipio, tra i quartieri di Axa e Infernetto. Il ragazzo è stato poi arrestato per detenzione ai fini di spaccio e resistenza a pubblico ufficiale dai poliziotti del reparto prevenzione crimine Campania, che opera in supporto della questura di Roma.

La fuga del ragazzo è cominciata in piazza Fonte degli Acili, quando una pattuglia della polziia gli ha intimato l'alt per un controllo. Il conducente dell'auto però, dopo essersi inizialmente fermato, ha ingranato la marcia e si è dato alla fuga. Inseguito dalle volanti è stato poi raggiunto e bloccato in via Senofane. Sottoposto a controllo i poliziotti hanno poi trovato, nascosti in una borsa termica sotto il sedile lato guida, cinque chili di droga. 

"Ho incontrato alcune persone in strada che mi hanno offerto 200 euro per portare una borsa dall’Infernetto a Dragona. Mi hanno dato indicazioni attraverso un’applicazione che non è rintracciabile", ha detto il giovane oggi in aula a piazzale Clodio. Al termine dell’udienza il giudice, come chiesto dal pm, ha convalidato l’arresto del 24enne e disposto per lui i domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In fuga con cinque chili di droga nell'auto: "Mi hanno offerto duecento euro"
RomaToday è in caricamento