menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Paura al supermercato: tenta di forzare le casse, aggredisce i dipendenti e svuota gli estintori

L'uomo, che è stato successivamente riconosciuto dai dipendenti del supermercato, è stato denunciato in stato di libertà

Paura in un supermercato di Dragoncello, entroterra di Ostia, dove nella serata di ieri un uomo ha messo a soqquadro i locali tentando una rapina. Tutto è andato in scena poco prima delle 21 quando un uomo è entrato nell'esercizio commerciale di via Ottobre Fattiboni tentando di rubare alcuni prodotti e attirando l'attenzione dei dipendenti del negozio.

Scoperto, ha prima aggredito il personale presente in negozio, tentando anche di forzare una delle casse e danneggiando alcuni arredi e, successivamente, dopo avere scaricato uno degli estintori presenti nel supermercato, è riuscito a darsi alla fuga. La descrizione dell'esagitato fornita dai presenti, ha portato i Carabinieri alla porta di un pregiudicato di Dragona.

L'uomo, benché sottoposto alla misura della Sorveglianza Speciale di Pubblica Sicurezza, non è stato trovato in casa. Rintracciato dopo alcuni minuti mentre faceva rientro al proprio appartamento, è stato bloccato dai militari che, nell'occasione, hanno potuto accertare come l'uomo, da subito molto innervosito dalla presenza dei carabinieri, risultava indossare lo stesso abbigliamento del rapinatore: è stato denunciato in stato di libertà. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zona arancione più vicina per Roma e il Lazio. D'Amato: "Curva in ascesa"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento