Acilia: mezzo chilo di droga in casa, arrestate due giovani spacciatrici

I carabinieri sono arrivati alle due spacciatrici notando uno strano via vai di tossicodipendenti entrare ed uscire dal loro appartamento

Uno strano via vai di giovani e tossicodipendenti da un appartamento di Acilia. Questo quanto ha permesso ai carabinieri della locale stazione di scoprire l'attività di spaccio di due donne, di 22 e 28 anni, entrambe con precedenti. 

MEZZO CHILO DI DROGA IN CASA - Osservato lo strano movimento, dopo averle tenute d'occhio per alcuni giorni, i militari dell'Arma di Acilia hanno fatto scattare il blitz nella mattinata di ieri. Le donne sono state sorprese all’interno dell’abitazione con oltre mezzo chilo di droga, tra hashish, cocaina e marijuana, oltre  a tutto il necessario per il confezionamento e la pesatura e circa 1.000 euro, provento dello spaccio. Accompagnate in Tribunale a Roma, una è stata sottoposta agli arresti domiciliari, mentre l’altra è stata rimessa in libertà a disposizione dell'Autorità Giudiziaria. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

Torna su
RomaToday è in caricamento