Aurelio: 45enne guida ubriaca e sbanda con l'auto

La donna, notata dai Carabinieri, è stata denunciata a piede libero per guida in stato di ebrezza. E' successo in Largo Perassi

Guidava ubriaca, sbandando con l'auto su Largo Perassi, in zona Aurelio. Una donna di 45 anni, romana, è stata denunciata dai Carabinieri con l'accusa di guida in stato di ebrezza. Notata da una pattuglia di militari alla guida della macchina, è stata fermata per un controllo. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non appena si sono avvicinati alla donna al volante, i Carabinieri si sono accorti che aveva bevuto e l’hanno sottoposta all’esame dell’alcol test, che infatti ha dato esito positivo. Così per la donna è scattata la denuncia a piede libero e una multa salatissima. L’auto invece è stata sequestrata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colonna di fumo invade il Raccordo Anulare, chiuso in entrambe le direzioni

  • Elezioni comunali 2021: Federico Lobuono si candida a sindaco di Roma

  • Sciopero Roma: oggi metro, bus e tram a rischio per 24 ore. Gli orari

  • Coronavirus, a Roma 135 nuovi casi: sono 195 in totale nel Lazio. I dati Asl del 23 settembre

  • Coronavirus Roma, presidente dell'ordine dei medici: "Nel Lazio situazione preoccupante"

  • Albero crolla su auto, il padre della ragazza nella vettura: "Criminali, oggi potevo essere al funerale di mia figlia"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento