Cronaca Appio Latino / Via Ferdinando Gregorovius

Paura a due passi da Caffarella: aggredita e scaraventata a terra in pieno giorno

Vittima una donna di 35 anni, medicata sul posto dall'ambulanza del 118. Indaga la polizia

Via Fernando Gregorovius (foto google

Sorpresa alle spalle è stata scaraventata in terra e rapinata da due uomini sotto la minaccia di una pistola giocattolo. Vittima una donna, presa di mira nel tardo pomeriggio di domenica all'Appio Latino.

La rapina si è consumata intorno alle 19:00 del 5 luglio mentre la vittima, una donna romana di 35 anni, si trovava su via Fernando Gregorovius, poco distante dal parco della Caffarella. Qui la 35enne è stata avvicinata da due uomini, con accento romano come poi riferito dalla stessa ai poliziotti. 

Aggredita e scaraventata in terra i due le hanno puntato contro una pistola giocattolo e l'hanno poi rapinata del telefono e del portafogli. Poi si sono dati alla fuga. Allertate le forze dell'ordine sul posto sono intervenuti gli agenti del Commissariato San Giovanni di polizia. Ascoltata la 35enne, la stessa è stata medicata sul posto dal personale dell'ambulanza del 118 intervenuto in via Gregorovius. 

Cominciate le ricerche dei due rapinatori le stesse hanno dato al momento esito negativo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paura a due passi da Caffarella: aggredita e scaraventata a terra in pieno giorno

RomaToday è in caricamento