rotate-mobile
Venerdì, 2 Dicembre 2022
Cronaca Valle Aurelia / Via della Meloria

Picchiata dal compagno a due passi dalla stazione della metropolitana

Le violenze in zona Cipro. Il 30enne è stato poi arrestato dagli agenti

Schiaffi, pugni e calci. Il tutto in strada, a poche decine di metri dalla stazione della metropolitana. Vittima delle violenze del compagno una donna peruviana di 41 anni, picchiata dal suo convivente in zona Cipro. 

L'aggressione, avvenuta in via della Meloria, ha attirato l'attenzione dei passanti che hanno richiesto l'intervento ad una pattuglia di agenti della polizia locale che, arrivati sul posto, hanno trovato l'uomo, un cittadino cubano di 30 anni, ancora intento a picchiarla.

Una vera e propria furia con due agenti che, nel tentativo di fermarlo, sono stati a loro volta aggrediti e costretti alle cure mediche. Affidata la 30enne alle cure del personale del 118, l'uomo è stato arrestato con l'autorità giudiziaria che ha poi convalidato il fermo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Picchiata dal compagno a due passi dalla stazione della metropolitana

RomaToday è in caricamento