rotate-mobile
Cronaca

Donna Olimpia, in casa mannite e cocaina pronta per lo spaccio: arrestato 68enne

I Carabinieri della Compagnia Roma San Pietro e della Stazione Roma Gianicolense, con i colleghi del Nucleo Cinofili di Santa Maria di Galeria hanno fatto scattare una vasta operazione di controllo nei lotti di via di Donna Olimpia e d'intorni

Aveva messo in piedi una rete di spaccio di cocaina. A bloccarlo le indagini dei carabinieri che hanno arrestato un uomo di 68 anni romano che nel corso di una perquisizione domiciliare è stato trovato in possesso di circa 85 grammi di cocaina, di oltre 20 grammi di mannite, un bilancino di precisione, il materiale utile al confezionamento delle singole dosi e la somma in contanti di oltre 4.000 euro, ritenuto provento della sua attività illecita.

Per il 68enne sono scattate le manette ai polsi con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti ed è stato posto agli arresti domiciliari in attesa del processo.

Quasi contemporaneamente, in un altro lotto, i carabinieri hanno sorpreso un romano di 30 anni, attualmente sottoposto agli arresti domiciliari, in possesso di una modica quantità di hashish, che gli è costata una sanzione amministrativa e la segnalazione all’Ufficio Territoriale del Governo di Roma quale assuntore di droghe.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Donna Olimpia, in casa mannite e cocaina pronta per lo spaccio: arrestato 68enne

RomaToday è in caricamento