rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024
Cronaca Pinciano / Viale del Muro Torto

Suicidio al Muro Torto: donna si lancia da Villa Borghese, morta 55enne

I familiari avevano denunciato la scomparsa della 55enne una settimana fa

Choc al Muro Torto. Una donna si è suicidata lanciandosi nel vuoto dal muraglione di Villa Borghese. Cinquantacinque anni, i familiari ne avevano denunciato la scomparsa una settimana fa. 

Sono state le pattuglie dello Spe della polizia locale di Roma Capitalte a intervenire intorno alle 22:00 del 12 aprile in viale del Muro Torto, dove una persona era riversa in terra, sul marciapiede. La donna, un’italiana di 55 anni, è stata trovata e soccorsa dagli agenti sotto il ponte - dal quale si ipotizza possa essersi gettata - che attraversa viale del Muro Torto e collega i due lati di Villa Borghese, all’altezza di piazzale dei Martiri. 

Trasportata all’ospedale San Giovanni, la donna è poi deceduta nelle ore successive. Dai primi accertamenti effettuati dai caschi bianchi, è emerso che i familiari della 55enne, ne avevano denunciato la scomparsa una settimana fa. 

Acquisite le immagini di video sorveglianza da parte della polizia locale, che sta procedendo con le ulteriori indagini del caso per ricostruire l’esatta dinamica di quanto accaduto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Suicidio al Muro Torto: donna si lancia da Villa Borghese, morta 55enne

RomaToday è in caricamento