rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Cronaca Ostia / Via delle Baleniere

Dramma sulla Roma-Lido: donna si lancia sui binari e muore travolta a Lido Nord

Tragedia alla stazione di Ostia. Una donna è stata investita tra la stazione Lido Centro e Acilia. Atac ha dovuto interrompere la tratta. Sul posto ambulanze, vigili del fuoco, polizia e carabinieri

Tragedia ad Ostia. Una donna di 46 anni, residente a Prima Porta, è morta investita da un treno della Roma-Lido sui binari della stazione Lido Nord. E' successo intorno alle 10:45, in direzione Roma. Appena accaduto il dramma, Atac ha immediatamente sospeso il servizio tra Lido Nord e Acilia.

Sul posto Polizia, Carabinieri, il 118 e tre squadre dei vigili del fuoco al lavoro per estrarre, dalle lamiere, il corpo della vittima classe 1969 incastrato sotto il primo convoglio del treno. 

La linea ferroviaria è rimasta sospesa per circa tre ore, mentre le forze dell'ordine avevano ascoltato i passeggeri e il macchinista del treno della Roma-Lido in evidente stato di choc.

Secondo le testimonianze raccolte la 46enne, seduta sulla banchina in attesa del treno, si è gettata sui binari per essere poi succeccivamente travolta.

Alle 14:20 il servizio della Roma-Lido è stato ripreso su tutta la tratta. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dramma sulla Roma-Lido: donna si lancia sui binari e muore travolta a Lido Nord

RomaToday è in caricamento