Il televisore va in corto circuito e scoppia un incendio: donna muore nella villetta con il suo cane

La tragedia si è consumata in un villino di via del Quarto Mascherone, a Roma nord

L'abitazione di Casale San Nicola dove si è consumata la tragedia

Tragedia a Roma Nord dove a causa di un incendio sono morti una donna ed il suo cane. Sotto choc il marito, un 79enne, che ha accusato un malore una volta arrivato sul posto e appresa la notizia del decesso della moglie. Il rogo è divampato a Borgo San Nicola, nella zona de La Storta, con le fiamme scaturite dal corto circuito di un televisore presente nell'abitazione dove sono intervenuti i soccorritori. La vittima si chiamava Clara Pesce ed aveva 65 anni. 

La chiamata ai soccorsi è arrivata intorno alle 17:40 di martedì 2 novembre dal piano terreno di un villino-casolare che si trova al civico 352 di via del Quarto Mascherone. Ad accorgersi del fumo denso proveniente da fuori un vicino di casa, Fabio B., che si trovava nell'abitazione al piano sopra all'immobile dove è divampato l'incendio. 

Allertati i soccorritori l'uomo è sceso al pian terreno assieme ad un altro vicino. Qui hanno provato ad entrare nell'immobile ma si sono trovati le porte e le finestre sbarrate con il fumo che velocemente continuava ad invadere l'abitazione. Riusciti ad infrangere una porta finestra i due residenti hanno provato ad entrare nella casa ma hanno dovuto desistere a causa del fumo che aveva reso l'aria irrespirabile. Dei minuti di grande spavento con i due uomini che nel frattempo hanno interrotto l'alimentazione dell'impianto Gpl della casa. 

Sul posto sono quindi intervenuti i vigili del fuoco, le ambulanze del 118 e gli agenti di polizia del Commissariato Primavalle. Una volta riusciti ad entrare nell'abitazione i pompieri hanno trovato il corpo privo di vita di Clara Pesce, in terra fra il salone e la camera da letto, dietro un divano. In casa con lei anche il suo cane, un jarck russel, morto anche lui per asfissia.

Poco dopo è arrivato sul posto anche il marito della 65enne. Appresa la notizia della morte della moglie ha poi accusato un malore ed è stato soccorso dal personale medico presente sul posto che ha visitato anche il vicino di casa intervenuto per primo nell'abitazione. Accertato il decesso della donna, la salma di Clara Pesce è stata riaffidata ai familiari.

Incendio morta Via del Quarto Mascherone 2-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

Torna su
RomaToday è in caricamento