Cronaca Esquilino / Via Conte Verde

Rapinata del cellulare insegue il ladro per le vie del quartiere e lo fa arrestare

Il furto in via Conte Verde all'Esquilino. Ad ammanettare il giovane un agente libero dal servizio che ha notato la vittima correre dietro al 19enne

Via Conte Verde (foto google)

Lo ha rincorso a piedi consentendo alla polizia di arrestarlo. A permettere di mettere le manette ai polsi di un giovane rapinatore una donna, vittima di un furto con 'strappo' in via Conte Verde, all'Esquilino. A notare la scena un Sostituto Commissario della Polizia di Stato, libero dal servizio, che nel transitare la strada ha visto ladro e vittima correre in direzione di piazza Vittorio Emanuele II. 

Scippatore inseguito da una donna all'Esquilino

Sempre alla guida della sua autovettura il poliziotto, che nel frattempo aveva avvisato la sala operativa della Questura di Roma, ha continuato a tenere d’occhio il "fuggitivo" e, arrivato alla Stazione Termini, una volta sceso dalla macchina per non perderlo di vista ha continuato a seguirlo a piedi.  

Fermato con il telefono cellulare appena rubato

In ausilio al poliziotto, sono arrivate le pattuglie di Esquilino e Castro Pretorio. Fermato l’uomo, aveva ancora in mano il cellulare rubato poco prima. Egiziano di 19 anni, in Italia senza fissa dimora, con precedenti di polizia, è stato accompagnato negli uffici di Polizia di Esquilino per la redazione degli atti e poi arrestato. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapinata del cellulare insegue il ladro per le vie del quartiere e lo fa arrestare

RomaToday è in caricamento