menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

In stato di gravidanza scappa di casa e viene derubata, trovata in lacrime alla stazione della metro

A notare la donna i militari dell’Esercito impegnati nell’Operazione Strade Sicure

In lacrime alla stazione metro Rebibbia il giorno di Natale. Sono stati i militari dell’Esercito del Raggruppamento Lazio Abruzzo impegnati nell’Operazione Strade Sicure a notare una ragazza in stato interessante vestita unitamente di pantaloncini corti e maglietta ed in preda ad una crisi di pianto. 

I militari si sono avvicinati per capire cosa stesse avvenendo e la stessa ha riferito di essere scappata di casa e di aver trascorso la notte in un posto per persone senza fissa dimora, dove è poi stata derubata di documenti e soldi. I militari dell’esercito hanno immediatamente attivato i soccorsi e le forze dell’ordine rassicurando la ragazza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Roma e Lazio in zona arancione: l'annuncio dell'assessore D'Amato

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento