Cronaca

Dopo una lite ferisce la moglie con un coltello: arrestato

La donna per le lesioni riportare è stata medicata in ospedale e giudicata guaribile in 15 giorni

L'ha ferita con un coltello dopo una lita. E' successo nel centro cittadino di Pomezia, dove i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile sono intervenuti presso l'abitazione di una giovane coppia arrestando un 35enne italiano per "maltrattamenti in famiglia e lesioni" nei confronti della moglie.

L'uomo, a seguito di una lite con la donna scaturita per futili motivi, dopo aver afferrato un coltello da cucina, la minacciava colpendola ad un braccio di striscio con il coltello. Alla vista dei militari, intervenuti a seguito di richiesta giunta al 112, il 35enne si è quindi calmato ed è stato bloccato senza opporre resistenza. La donna per le lesioni riportare è stata medicata in ospedale e giudicata guaribile in 15 giorni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dopo una lite ferisce la moglie con un coltello: arrestato

RomaToday è in caricamento