Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca

Precipita dal balcone del primo piano, stava litigando con la figlia

L'intervento del 118 e della polizia alla Montagnola

E' precipitata dal balcone del primo piano. A rimanere ferita una donna di 45 anni, caduta mentre era in corso una lite familiare con la figlia minorenne. La richiesta d'intervento ai soccorritori nella tarda mattinata di mercoledì 19 maggio da un appartamento alla Montagnola. 

Sul posto sono quindi intervenute le volanti della polizia e l'ambulanza del 118 che ha trasportatao la donna in codice giallo all'ospedale Sant'Eugenio. Restano da comprendere le cause che hanno determinato la caduta dal balcone della 45enne.

Ascoltati alcuni testimoni e la figlia della ferita, sul caso indaga la Polizia di Stato che, non escludendo nessuna ipotesi, sta cercando di delinare i contorni della vicenda. Fra le ipotesi non si esclude che la donna sia lanciata dal balcone del primo piano nel tentativo di scappare alla figlia, trovata in casa dagli agenti del Commissariato Tor Carbone con un coltello in pugno. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Precipita dal balcone del primo piano, stava litigando con la figlia

RomaToday è in caricamento