rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Don Bosco / Via Ponzio Cominio

Don Bosco, in 40 contro 1: prima la rapina e poi il raid. Gestore di minimarket vittima del branco

Sul caso indaga la polizia di Stato. La vittima è stata anche colpita con un pugno al volto

Un vero a proprio raid: in 40 sono entrati in un minimarket in via Ponzio Cominio, al Don Bosco, e dopo aver messo a soqquadro il negozio uno di loro ha anche picchiato il gestore, colpendolo con un pugno al volto. Sul caso stanno lavorando per far luce, gli agenti della polizia di Stato intervenuti sul posto domenica 13 dicembre, intorno alle 19. 

Tutto è iniziato quando 10 giovani sono entrati nell'esercizio commerciale e hanno iniziato a rubare alcuni prodotti. Il titolare del minimarket ha così chiamato il 112.

In attesa dell'arrivo delle forze dell'ordine, i dieci hanno però allertato altri trenta amici: tutti e 40 sono così entrati di nuovo nel negozio lanciando frutta e verdura, mentre uno di loro colpiva il titolare del negozio, un 41enne del Bangladesh. Starà ora agli inquirenti ricostruire i fatti per risalire ai colpevoli. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Don Bosco, in 40 contro 1: prima la rapina e poi il raid. Gestore di minimarket vittima del branco

RomaToday è in caricamento