rotate-mobile
Mercoledì, 8 Febbraio 2023
Cronaca Don Bosco / Via Flavio Stilicone

Don Bosco: nel cortile condominiale un borsone con 2,5 chili di droga

In manette un uomo di 45 anni. Nascosti nell'armadio trovato anche hashish e marijuana, oltre a 1680 euro suddivisi in banconote di piccolo taglio, probabile provento dell'attività di spaccio della droga

Un borsone pieno di droga nel cortile di un condominio in via Flavio Stilicone a Don Bosco. In manette è finito un 45enne romano mentre la Polizia ha sequestrato circa 2,5 chili di sostanza stupefacente. Tutto è avvenuto durante l'ispezione di uno stabile, quando gli agenti del reparto volanti hanno notato un borsone nero.

All'interno c'erano, ben confezionati, tre involucri e 11 panetti di marijuana. Con l'ausilio degli agenti del commissariato Tuscolano e della squadra mobile della Questura, i poliziotti hanno effettuato dei controlli negli appartamenti lato cortile.

Lì è stato identificato un romano 45 anni, già noto alle forze dell'ordine. Nell'immediatezza l'uomo è stato trovato in possesso di 6 dosi di cocaina. Nascosti nell’armadio poi gli investigatori hanno trovato altre due "saponette" di hashish e altra marijuana, oltre a 1680 euro suddivisi in banconote di piccolo taglio, probabile provento dell’attività di spaccio della droga. Accompagnato negli uffici di Polizia, al termine degli accertamenti, l’uomo è stato arrestato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Don Bosco: nel cortile condominiale un borsone con 2,5 chili di droga

RomaToday è in caricamento