Cronaca Ostia / Lungomare Paolo Toscanelli

Sole e caldo, è quasi primavera: domenica di assalto alle spiagge

I romani riempiono il litorale per il primo caldo, complice la pedonalizzazione di parte del lungomare di Ostia. Code e traffico intenso su via Colombo, via Ostiense e via del Mare

Il termometro ha toccato i 20 gradi, e i romani non se lo sono fatto ripetere due volte. Tutti in macchina per il classico assalto alle spiagge. Per il calendario è ancora inverno, ma il clima di ieri, una splendida domenica di sole, era decisamente da primavera inoltrata. 

E così da Ostia a Fregene il litorale si è riempito, con code e traffico intenso su Colombo, Ostiense e via del Mare. Complice certo la pedonalizzazione del lungomare di Ostia, tra via Giuliano da San Gallo e piazza Sisto, dove un fiume umano si è riversato per passeggiare in tranquillità con un bel cono gelato. 

Certo, ancora non è tempo da bagno in mare, ma qualcuno si prepara per le prime tintarelle sfoggiando, le donne, il pezzo sopra del bikini, gli uomini il petto nudo. Le spiagge, troppo sporche, non sono ancora pronte per la stagione estiva. Ma per godersi un primo assaggio di caldo, per questo, ci si passa sopra volentieri. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sole e caldo, è quasi primavera: domenica di assalto alle spiagge

RomaToday è in caricamento