rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Cronaca

Documenti rubati, carte d'identità false e droga in casa: due arresti

Due ragazzi di ventisei anni sono stati arrestati a seguito di un controllo. In casa sono stati trovati patenti, tessere sanitarie e altri documenti fotocopiati

Documenti falsi o rubati e droga in casa. Al termine di un controllo due 26enni di origini calabresi sono stati arrestati dai Carabinieri della Compagnia Roma Centro.

La scorsa mattinata un ragazzo già noto alle forze dell'ordine, con il suo fare sospetto mentre si aggirava per le via del Centro ha attirato l'attenzione dei militari.

E' stato quindi controllato e durante le perquisizioni personale e domiciliare i Carabinieri hanno trovato in suo possesso vari documenti rubati e contraffatti, tra cui 5 carte d'identità valide per l'espatrio, 2 patenti, 4 tessere sanitarie e numerose fotocopie di altri documenti, intestate a persone diverse. 

A casa del 26enne è stato trovato ed arrestato dai militari, un suo coetaneo calabrese, che aveva nella sua disponibilità della sostanza stupefacente e il materiale necessario al confezionamento della droga. Gli arrestati sono stati accompagnati in caserma e messi a disposizione dell'Autorità Giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Documenti rubati, carte d'identità false e droga in casa: due arresti

RomaToday è in caricamento