rotate-mobile
Cronaca

Abbattuta e distrutta la targa per Valerio Verbano

La notizia data dall'assessore alla Cultura di Roma Capitale Miguel Gotor

La targa per Valerio Verbano, è stata danneggiata ancora una volta. Lo ha reso noto l'assessore alla cultura di Roma Capitale Miguel Gotor: "Al Parco delle Valli, nel terzo municipio, è stata ancora una volta abbattuta e distrutta. Esprimo la mia più ferma condanna perché nessuna opinione o rivendicazione politica può giustificare un atto tanto insensato e incivile. Ho già chiesto che la targa sia sostituita con una nuova".

I resti della targa in frantumi e il palo sono sotto l'esame degli esperti della polizia scientifica che hanno effettuato intorno alle due del pomeriggio un lungo sopralluogo. Valerio Verbano, attivista di sinistra è stato ucciso nel 1980 nella sua casa di via Monte Bianco con un colpo di pistola da tre uomini armati. A lui sono intestate alcuni degli spazi culturali più popolari del quartiere, primo fra tutti la 'Palestra popolare Valerio Verbano'. In passato già in altre occasioni la targa fu danneggiata

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abbattuta e distrutta la targa per Valerio Verbano

RomaToday è in caricamento