Cronaca

LETTORE: "Dismissioni Enasarco? No grazie"

"Penso di rappresentare il pensiero della gran parte delle persone visto che sono anche presidente di un comitato spontaneo inquilini"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

 

LETTERA APERTA

DISMISSIONI APPARTAMENTI ENTI PRIVATIZZATI

 

Cari Enti privatizzati da come impostate le brochure sembra che vogliate far fare un affare agli inquilini,

quasi che vogliate regalare gli appartamenti, ed invece è la più GROSSA TRUFFA che potevate farci, perché

avete tolto la serenità i sogni ed il piacere di vivere alle persone anziane, forse non

sapete che oggi le persone anziane stanno sopravvivendo tirano a campare, e non solo loro, tutti viviamo

nella speranza che succeda qualcosa affinché qualcuno blocchi le vendite e gli aumenti di affitto, chi

come Voi insieme alle organizzazioni sindacali firmatarie degli accordi che non fanno nulla OGGI cioè

ADESSO per fermare questa speculazione secondo me meriterebbero la galera sapendo che la maggior

parte delle persone in questo momento di crisi non può ne acquistare ne tantomeno rimanere in affitto con

i prezzi aumentati così vertiginosamente ,non capisco in particolare le organizzazioni sindacali, che hanno i

dati di questa crisi e non si rendano conto che non rappresentano più nessuno perché non ascoltano

più gli inquilini ma fanno finta che tutto va bene , Signori mi riferisco a chi ha un qualche potere, fermate

questa vendita e soprattutto ragionate come se foste a parti invertite, allora Vi rendereste conto che i

presupposti per "L 'AFFARE" in questo momento non ci sono proprio quindi come dicono sulla rai al gioco

dei pacchi rifiutiamo l'offerta e andiamo avanti.

 

Firmato un Inquilino come tanti

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

LETTORE: "Dismissioni Enasarco? No grazie"

RomaToday è in caricamento