Cronaca

In mille a ballare in discoteca assembrati e senza mascherine, multa e chiusura del locale

L'intervento della polizia locale a Roma Nord

In mille a ballare in discoteca privi di mascherine ed assembrati. Ancora una discoteca chiusa dalla polizia locale nella Capitale, ed ancora a Roma Nord. L'intervento delle pattuglie del GSSU (Gruppo Sicurezza Sociale Urbana) questa notte in zona Saxa Rubra-Grottarossa. 

Intervenuti sul posto i 'caschi bianchi' hanno chiuso il locale dove era in corso una serata con oltre mille persone che ballavano, prive dei dispositivi di protezione e senza rispettare la distanza interpersonale, nonostante i divieti imposti dalla normativa a contrasto della diffusione da Covid-19. La discoteca è stata chiusa per cinque giorni.

Discoteche chiuse a Roma Nord

Dopo la chiusura la scorsa settimana prima di due locali a Roma Nord ed al Quartiere Trieste, a cui ha poi fatto seguito quella di una terza discoteca a Villa Ada, prosegue dunque l'attività della polizia locale per il rispetto delle disposizioni per la tutela della salute collettiva. 

Discoteche chiuse ad Ostia 

Fenomeno delle discoteche abusive che già in passato aveva portato ad altre chiusure, in particolare nella zona del litorale romano, con centinaia di ragazzi trovati a ballare nonostante i divieti in discoteche e stabilimenti balneari.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In mille a ballare in discoteca assembrati e senza mascherine, multa e chiusura del locale

RomaToday è in caricamento