Cronaca Monteverde / Piazza di S. Pancrazio

A Villa Pamphili una discarica con oltre 100 chili di pile esauste

L'intervento di bonifica nell'area di accesso al parco di piazza San Pancrazio. Disposte ulteriori verifiche per la presenza di inquinati

Oltre cento chili di batterie esauste. E' di questa mattina, martedì 16 ottobre, una operazione di bonifica all'interno di Villa Doria Pamphili, con la rimozione delle pile da un'area del parco a due passi dall'ingresso di piazza San Pancrazio, a Monteverde. Lo rende noto il Campidoglio. L'intervento é stato eseguito dagli agenti della Polizia Locale Roma Capitale, gruppo Monteverde, in collaborazione con personale e mezzi Acea. A richiedere la bonifica l'Assessorato alla Sostenibilità Ambientale di Roma Capitale d'intesa con il presidente del Tavolo di coordinamento del parco di Villa Doria Pamphilj Marco Andrea Doria. 

Cento chili di pile esauste a Villa Pamphili 

Inoltre sono stati predisposti dei prelievi di terreno a varie profondità per verificare l'eventuale presenza di agenti inquinanti. Attualmente si sta provvedendo allo smaltimento dei materiali speciali, attraverso una ditta specializzata, mentre l'area bonificata é stata delimitata da nastro giallo, per interdirne l'accesso.

Associazione per Villa Pamphili 

Sul posto, anche l'Associazione per Villa Pamphili che ha postato il video della bonifica sulla propria pagina facebook: "La discarica era stata rinvenuta e denunciata dall'Associazione per Villa Pamphilj il 2 aprile 2016 nel corso di una azione di riqualifica (https://goo.gl/o7e0kd). Oggi ,dopo due anni, c'è stato questo intervento, che come potete vedere dal video testimonia la quantità di pile nascoste nel terreno. Non sappiamo però, ma ve daremo conto, se tutta l'area sia stata bonificata. Questo perché NESSUNO dell'Amministrazione o delle Forze dell'Ordine si è preoccupato di contattarci per conoscere i luoghi nei quali abbiamo rinvenuto le pile". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Villa Pamphili una discarica con oltre 100 chili di pile esauste

RomaToday è in caricamento