rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca Riano / Via Tiberina

Pian dell'Olmo, in via Tiberina spunta una discarica abusiva

A pochi chilometri dal luogo interessato dalle proteste dei manifestanti una discarica c'è già, abusiva. Tra immondizia e rifiuti un tratto di via Tiberina è già interessato dal degrado e dall'inquinamento

In via Tiberina le proteste contro la discarica ‘post Malagrotta’ vanno avanti dalla notte scorsa. Ma a neanche tre chilometri dai gazebo dei comitati che si battono per preservare il loro territorio, una discarica c’è già. E quel che è peggio, è abusiva. Poltrone, materassi, mobili, barattoli di vernice, bombolette spray, ma anche televisori, porte e finestre. Su una stradina sono stati abbandonati rifiuti di ogni tipo, dai calcinacci ai giochi per i bambini. La via è ricoperta da bottiglie, buste di plastica, lamiere e sanitari.


In cima alla strada c'è un gregge di un pastore della zona che produce formaggi e prodotti caseari. "Questa strada è completamente degradata - dice - ci abbandonano di tutto, senza pensare che questa immondizia inquina la zona. In questa strada, che da quanto so è di proprietà statale, ci si appartano anche le prostitute". Al di là delle polemiche sulla discarica, non sarebbe male se la lotta contro i rifiuti partisse, simbolicamente, da qui.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pian dell'Olmo, in via Tiberina spunta una discarica abusiva

RomaToday è in caricamento