Cronaca Ostia / Via dell'Idroscalo

Ostia, Idroscalo: sequestrata discarica abusiva vicino una scuola

Nell'area in questione di proprietà del Comune di Roma e data a scomputo ad un consorzio sono state rinvenute batterie d'auto, olii esausti, pneumatici e tubi catodici sotterrati

Una vera e propria discarica a cielo aperto in via dell'Idroscalo, ad Ostia. E' quanto, vicino ad una scuola del territorio, hanno rinvenuto gli agenti del X Gruppo Mare della Polizia di Roma Capitale. 

Nell'area di proprietà del Comune di Roma e data a scomputo ad un consorzio di Ostia Ponente, sono state rinvenute dagli agenti del reparto Tutela Ambiente batterie d'auto, olii esausti, penumatici e 15 tubi catodici sotterrati. Trovate anche sedie, fornelli e bicilette.

L'ipotesi al vaglio degli inquirenti è che gli autori di tale reato ambientale possano essere stati in qualche modo interrotti nel loro lavoro di interramento di quella che appare essere una vera e propria discarica abusiva.

L'intera area è stata posta sotto sequestro ai sensi dell'art. 256 del D.gs 152/60, in attesa di bonifica mentre proseguono le indagini volte ad individuare il o i responsabili ed a verificare l'eventuale interessamento delle aree limitrofe. 

Ieri, invece, in piazzale dei Ravennati i vigili di Ostia hanno sequestrato circa 300 articoli a commercianti abusivi lungo il Pontile. Sequestrati occhiali da sole, giocattoli per bambini e materiale elettronico. Le verifiche proseguiranno anche nei prossimi giorni. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ostia, Idroscalo: sequestrata discarica abusiva vicino una scuola

RomaToday è in caricamento