Prati: ruba dalla cassa del bar, denunciato dipendente infedele di un hotel

A notare gli ammanchi, è stata la responsabile della struttura ricettiva di via Cola di Rienzo, che la mattina di qualche giorno fa ha notato la sparizione del fondo cassa del bar, circa 130 euro

E' stato sorpreso a rubare dalla cassa del bar interno di un albergo di via Cola di Rienzo. A conclusione di un'attività d’indagine svolta dai Carabinieri della Stazione di Roma Prati, un 43enne romano, custode notturno di un hotel è stato denunciato in stato di libertà.

A notare gli ammanchi, è stata la responsabile della struttura ricettiva, che la mattina di qualche giorno fa, all'apertura, ha notato la sparizione del fondo cassa del bar, circa 130 euro.

I Carabinieri, subito dopo aver ricevuto la denuncia dalla direttrice, hanno acquisito i video, registrati dal circuito di video sorveglianza interno dell’area interessata.

Dalla visione delle immagini, i militari hanno riscontrato che la notte del furto non era entrato nessuno dall’esterno e che, ad avvicinarsi alla cassa del bar era stata una persona già presente all’interno della struttura.

Le immagini mostrate dai Carabinieri alla vittima, hanno permesso di riconoscere l’autore nella persona del dipendente infedele, che è stato denunciato per furto aggravato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • La montagna vicino Roma: 5 escursioni a due passi dalla Città eterna

  • Choc nel parcheggio del supermercato: cliente non lascia il carrello al mendicante e finisce ferito in una pozza di sangue

  • Coronavirus, a Roma 1306 nuovi casi. D'Amato condanna: "Assurde le scene viste nei centri commerciali"

Torna su
RomaToday è in caricamento