rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Cronaca Torre Angela / Via Martino Rota

A Torre Angela il deposito della droga per la movida di San Lorenzo e Pigneto

Sequestrati 1,6 chili tra hashish e marijuana

Da Torre Angela ai consumatori dei quartieri della movida di Roma sud. A scorprire un deposito di hashish e marijuana destinati ai pusher al dettaglio di San Lorenzo e del Pigneto, gli agenti di polizia del commissariato Casilino che hanno individuato una abitazione usata come base di appoggio per la successiva vendita della sostanza stupefacente. 

Base d'appoggio a Vigne Alessandrino 

La scoperta è avvenuta dopo giorni di pedinamenti e appostamenti nell'area di Torre Angela, periferia est della Capitale. Proprio qui, gli agenti, hanno individuato una casa, trasformata in base di appoggio per la detenzione di marijuana e hashish, da smerciare in seguito, nei quartieri di San Lorenzo e il Pigneto.

Deposito in via Ettore Rota

Ed è in via Martino Rota, che i poliziotti, durante una perquisizione hanno scoperto  un “deposito” trovando 1,6  chili di droga, tra hashish e marijuana, nonché,  materiale cartaceo pertinente la contabilità dell’attività di spaccio intrapresa.  

Uomo in fuga dal balcone

Gli investigatori, hanno identificato uno degli uomini domiciliati in quell’appartamento, un 25enne nativo del Gambia, e lo hanno tratto in arresto per detenzione e spaccio, mentre l’altro inquilino, un 30enne anch’esso nativo del Gambia, alla vista degli agenti è  riuscito a far perdere le proprie tracce, lanciandosi dal balcone posto al primo piano. L’uomo al momento risulta indagato in stato di irreperibilità per lo stesso reato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Torre Angela il deposito della droga per la movida di San Lorenzo e Pigneto

RomaToday è in caricamento