Giovedì, 17 Giugno 2021
Cronaca Esquilino / Via Principe Umberto

Duro colpo alla filiera del falso: sequestrati 2mila capi d'abbigliamento contraffatti

Blitz della polizia locale di Roma Capitale in un deposito di via Principa Umberto all'Esquilino

Il deposito di via Principe Umberto all'Esquilino)

Ancora un duro colpo alla filiera del falso nella zona dell'Esquilno. Blitz questa mattina dei gruppi Spe e Gssu della Polizia Locale di Roma Capitale. L'intervento in un deposito di via Principe Umberto, nel quartiere multietnico della Capitale. Qui i 'caschi bianchi', coordinati dal Vice Comandante del Corpo Lorenzo Botta, sono intervenuti con mandato di perquisizione della Procura della Repubblica di Roma, rinvenendo oltre 2000 capi di abbigliamento contraffatti. 

Filiera del falso all'Esquilino 

Le nuove modalità operative, che vedono la polizia locale combattere la filiera del falso, colpendo I grossisti, ricalcano l'intervento dei giorni scorsi, nel quale è stato posto sotto sequestro un deposito in via Casale del Drago, a Tor Sapienza. Pedinamenti ed osservazioni dei singoli venditori abusivi che operano principalmente nel centro storico ed attività di indagine volta ad identificare e colpire i grossisti. 

Sequestro deposito a Tor Sapienza 

Ad essere finiti nella rete, nell' operazione di oggi, due cittadini di nazionalità cinese, entrambi deferiti all' autorità giudiziaria, previo sequestro dell' immobile e delle merci contraffatte.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Duro colpo alla filiera del falso: sequestrati 2mila capi d'abbigliamento contraffatti

RomaToday è in caricamento