"Facce da ca...", insulta poliziotti su facebook e viene denunciato per diffamazione aggravata

Il 26enne ha commentato un ingente sequestro di droga postato su un gruppo facebook nella zona dell'Appio Latino

"Facce da ca..." Questo uno degli epiteti con i quali un romano di 26 anni, ha commentato una recente operazione di polizia pubblicata su un quotidiano on line, e condivisa su un profilo facebook gestito da cittadini della zona dell'Appio Latino. La notizia, inerente una brillante operazione antidroga conclusa dagli agenti del Commissariato Appio - con un sequestro di 100 chili di sostanza stupefacente nella zona di Arco di Travertino risale allo scorso 15 aprile.

DIFFAMAZIONE AGGRAVATA - Gli insulti e le denigrazioni, anche personali, in quanto rivolte contro gli agenti operanti, le cui fotografie erano state anche pubblicate accanto alla droga, erano state peraltro contrastate da numerosi altri commenti educati e comunque civili. Gli investigatori del commissariato hanno così identificato l’autore dei commenti offensivi, il quale è stato denunciato per il reato di diffamazione aggravata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

Torna su
RomaToday è in caricamento