Cronaca

Al parco per suonare la chitarra o in giro per raggiungere la ex: si viola ancora il decreto sul coronavirus

I Carabinieri hanno sentito musica provenire dal Parco delle Sabine e sono intervenuti trovando una coppia di giovani con la chitarra in mano

Per molti romani ancora non è chiaro cosa si può e cosa non si può fare dopo le misure di restrizione contenute nel decreto "Io resto a casa", varato per scongiurare ulteriormente la diffusione del coronavirus. Troppi, ancora, stanno infatti ignorando il Dcpm. 

Nel quadrante nord, in zona Cassia, cinque persone sono state fermate dalla Polizia Locale di Roma Capitale e deferite all'Autorità Giudiziaria perché entrate in un'area interdetta dall'ordinanza sindacale che stabilisce la chiusura di parchi e ville per contrastare la diffusione del Covid-19.

Una pattuglia dell'Unità Sicurezza Pubblica ed Emergenziale ha sorpreso un uomo mentre stava scavalcando il muro per accedere al parco di Colle Oppio. Il 43enne, privo di documenti, è stato accompagnato presso l’ufficio di fotosegnalamento del Comando Generale ed è stato denunciato.

Coronavirus, l'autocertificazione per spostarsi: ecco come funziona

I carabinieri della Stazione Nuovo Salario hanno invece denunciato a piede libero una coppia, lui 36enne originario di Verbania e lei 34enne romana.

Nel corso di un sevizio di controllo del territorio, i militari hanno infatti sentito la musica provenire dall’interno del Parco delle Sabine e sono intervenuti per una verifica, sorprendendo i due che bivaccavano sul prato, intenti a suonare una chitarra contravvenendo alle misure restrittive imposte.

Ad Acilia, invece, un uomo appena lasciato dalla sua (ora ex) fidanzata si è fiondato sotto casa della sua amata ma è stato pizzicato dagli uomini dell'Arma. A Pietralata il coronavirus non ha fermato un corriere della droga, bloccato dalla polizia di Stato mentre trasportava 10 chili di hashish. Nei pressi della stazione Tuscolana, invece, un 28enne ai domiliciliari ha pensato bene di uscire di casa per fare un giro in scooter.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al parco per suonare la chitarra o in giro per raggiungere la ex: si viola ancora il decreto sul coronavirus
RomaToday è in caricamento