Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Centro Storico / Via Nazionale

Scritte cancellate e manifesti rimossi: al via in centro le giornate del decoro

E' inziata questa mattina, con sette pattuglie dei Pics in azione, la prima delle quattro giornate inserite nel progetto Decoro Partecipato Pianificato dal Gabinetto del sindaco

Operazione decoro nel centro della Capitale. E' inziata questa mattina, con sette pattuglie dei Pics in azione, la prima delle quattro giornate inserite nel progetto Decoro Partecipato Pianificato dal Gabinetto del sindaco, suddivise in itinerari pianificati, alla presenza del minisindaco Sabrina Alfonsi. 

Cancellazione di scritte sui muri, defissione dei manifesti e interventi atti al ripristino del decoro urbano del Tridente, delle aree limitrofe a Largo di Torre Argentina e Via Nazionale. Queste le operazioni effettuate questa mattina, al termine delle quali si conta la cancellazione di circa 120 mq di scritte, la defissione di oltre 500 manifesti, locandine e adesivi abusivi, la rimozione di 31 carcasse di biciclette abbandonate, di oltre 30 "lucchetti dell'amore", di 2 carcasse di ciclomotori privi di targa, di 8 strutture per il commercio abusivo ambulante notturno incatenate a colonnotti, grate, cancellate di fontane storiche. 

Numerose le sanzioni al regolamento affissioni e pubblicita' e al codice della strada, effettuati controlli per il conferimento rifiuti a ristoratori e albergatori. Questo il consuntivo della prima giornata in I Municipio  che si e' estesa inoltre alla bonifica di una discarica a Monte Testaccio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scritte cancellate e manifesti rimossi: al via in centro le giornate del decoro

RomaToday è in caricamento