rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Cronaca

De Pedis spostato da sant'Apollinare: corpo del boss sarà cremato

Via libera della Procura di Roma allo spostamento, dalla Basilica di Sant'Apollinare, della bara di Enrico De Pedis, il boss della Banda della Magliana ucciso nel 1990

La salma di Enrico De Pedis sarà spostata dalla Basilica di Sant'Apollinare. Il via libera, di quello che era già stato prospettato dai parenti di Renatino, è stato dato dalla Procura di Roma.

La conferma arriva dall'avvocato Lorenzo Radogna, legale dei familiari di De Pedis. Il legale aveva presentato un'apposita istanza al procuratore aggiunto Giancarlo Capaldo e al sostituto Simona Maisto una volta terminata la prima fase degli accertamenti sulle ossa ritrovate nella cripta della basilica. Intanto i familiari di De Pedis stanno adottando le procedure per la cremazione del loro congiunto.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

De Pedis spostato da sant'Apollinare: corpo del boss sarà cremato

RomaToday è in caricamento