Giovedì, 18 Luglio 2024
Cronaca Ciampino

Incendio Ciampino, diossina ancora nell'aria: gli ultimi rilevamenti

Ancora in elaborazione, invece, i dati relativi alla centralina installata all'interno dell'impianto

Restano ancora alti i livelli di diossina nell'aria nei pressi dell'impianto di rifiuti a Ciampino dove il 29 luglio si è sviluppato un grande rogo che ha visto coinvolto il complesso gestito dalla società EcoLogica 2000. 

Il governatore Francesco Rocca, dopo una cabina di regia, ha emanato le prescrizioni per otto comuni nell'area dei Castelli: Ciampino, Marino, Albano, Grottaferrata, Castel Gandolfo, Ariccia, Lanuvio Frascati: "Si invita a tenere chiuse porte e finestre, limitare spostamenti e uso del condizionatore, lavare frutta e verdura".

I dati aggiornati

Secondo gli ultimi rilevamenti di Arpa Lazio, riferiti al 31 luglio, la diossina nell'aria rilevata dalla centralina posta a 600 metri dall'impianto è salita a 6,1 pg/m3, contro una soglia di rischio indicata dall'Oms di 0,1-0,3 pg/m3, un valore quindi circa 20 volte più alto rispetto al limite.

Le diossine rilevate il giorno dell'incendio nella stessa centralina erano pari a 3,3 pg/m3, salite a 4 pg/m3 il 30 luglio e, appunto, a 6,1 nell'ultima rilevazione del 31 luglio. In aumento anche i valori del benzopirene, sostanza fortemente cancerogena, che al 31 luglio risultano pari a 0,7 ng/m3, vicini alla soglia di rischio fissata a 1 ng/m3 (il 29 luglio erano pari a 0,3, il 30 a 0,1). Ancora in elaborazione, invece, i dati relativi alla centralina installata all'interno dell'impianto.

Le indagini

Nel frattempo le indagini dei carabinieri del nucleo operativo ecologico e della procura di Velletri proseguono. Dalle immagini dall'alto ci sarebbe il sospetto che al momento dell'incendio, rispetto al passato, nel piazzale principale ci fossero più rifiuti rispetto a quelli autorizzati. Il rogo ancora oggi, dal 29 luglio, impegna due squadre di vigili del fuoco che si danno il cambio per spegnere gli ultimi focolai.

Incendio ciampino1

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio Ciampino, diossina ancora nell'aria: gli ultimi rilevamenti
RomaToday è in caricamento