menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Danneggia negozi e vetrine, poi si scaglia contro gli agenti

L'uomo, ha poi preso di mira la volante sulla quale era stato fatto salire dai poliziotti

Pomeriggio di passione in zona Castro Pretorio dove un uomo è stato arrestato dopo aver danneggiato vetrine ed esercizi commerciali. E' accaduto intorno alle 16:00 di mercoledì pomeriggio quando diverse passanti hanno allertato il 112 per la presenza di una persona in escandescenza in via Magenta.

Sul posto sono quindi intervenuti gli agenti delle volanti e del commissariato Castro Pretorio che hanno trovato riscontro nella segnalazione trovando un uomo, un cittadino somalo di 34 anni, che aveva appena danneggiato una vetrina di un esercizio commerciale.

Particolarmente agitato il 34enne si è poi scagliato contro i poliziotti. Una volta riusciti a farlo salire sulla volante l'uomo ha danneggiato l'auto di servizio.

Accompagnato negli uffici del commissariato di polizia l'uomo è stato arrestato con le accuse di danneggiamento, resistenza e minacce a pubblico ufficiale e messo a disposizione dell'Autorità Giudiziaria per il Rito Direttissimo. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento