Omicidio Lo Presti: "Daniele conosceva Mario Biondo, morti per lo stesso motivo"

A parlare è la madre di Mario Biondo, il cameraman siciliano trovato morto a Madrid. Per la donna ci sarebbero dei collegamenti tra la morte del figlio e quella di Lo Presti, ucciso nove mesi fa sul lungotevere. Questa e altre novità sul caso Lo Presti diffuse dalla trasmissione Chi l'ha Visto

E' stato ucciso mentre faceva jogging, nove mesi fa. Correva sul Lungotevere Testaccio quando un proiettile gli ha trapassato il cranio. Quello di Daniele Lopresti, fotografo vip di Vibo Valentia ma a Roma da vent'anni, è uno dei misteri irrisolti del 2013. Le indagini sulla sua morte sono più che aperte. Non si sa perché e da chi l'uomo sia stato ammazzato: uno scambio di persona forse, o un'esecuzione.  

IL GIALLO - Da 'paparazzo' certo scopriva storie scomode, ma non si è ancora riusciti a capire se l'uomo nascondesse qualcosa di pesante. In passato però, aveva ricevuto minacce, qualcuno gli aveva incendiato la macchina. E' stato ucciso per scatti che non doveva fare? O la pista è di tipo passionale? Tra le ipotesi è emersa infatti anche quella della 'donna sbagliata'. Tutte false piste che non hanno risolto il giallo. Qualche novità però si è fatta strada prima di Natale. A diffonderla la trasmissione Chi l'ha visto. 

LA REGISTRAZIONE - La madre di Lo Presti, la signora Elvira, è entrata in possesso di un telefonino appartenente al figlio, trovato mentre svuotava la casa in Calabria per metterla in vendita. Il cellulare riporta una registrazione proprio con la voce di Daniele. Si sente una discussione concitata fra il 40enne e un altro uomo, di cui non si conosce l’identità. 

Ascoltando il botta e risposta si capisce chiaramente che Lo Presti è stato scambiato per l'amico e preso a botte: "Quei napolitani di m**** che ho gonfiato cercavano te, mi hanno scambiato per te, chi c**** erano?". E' possibile che Daniele sia stato scambiato per qualcun altro anche quando è stato ucciso? La donna ha consegnato la registrazione alla Polizia. E poi c'è un altro particolare che infittisce il mistero. 

GLI SPARI IL 2 NOVEMBRE - Lo zio per il giorno dei defunti, il 2 novembre scorso, ha portato dei fiori sul Lungotevere, nel luogo esatto dove il nipote è stato ucciso. Nell'istante in cui tirava fuori il vaso dalla busta ha sentito degli spari. "In quel momento ho pensato che mi stavano ammazzando - ha dichiarato a Chi l'ha Visto - è stata proprio una pistolettata, mi sono coperto istintivamente la testa e poi ho cercato di capire da dove venissero i colpi". C'è forse qualcuno che spara a casaccio in quel luogo e che quel pomeriggio ha preso Lo Presti? 

IL CASO BIONDO - Sempre a Chi l'Ha Visto il nome del fotografo calabrese è uscito fuori accanto a quello di Mario Biondo, il cameraman trovato senza vita a Madrid a settembre scorso. Stesso mestiere, entrambi morti in circostanze misteriose: stesso tragico destino in un periodo molto ravvicinato. 

Uno degli inviati Rai di Chi l'ha Visto è andato a intervistare in Catalogna il fotografo spagnolo Alfredo Garofano, amico di Lo Presti che ha suggerito al giornalista di scavare nella vita del fotografo per capire se ci sia un nesso tra le due morti. Tra le foto del matrimonio di Biondo è spuntata proprio un'immagine del paparazzo di Roma.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un caso? Non per la madre del reporter siciliano, Santina Biondo, 52 anni. "Ho in  testa un solo sospetto - ha detto al sito Menti Informatiche - che mio figlio e il fotografo Daniele Lo Presti siano stati uccisi per lo stesso motivo. Nessuno, infatti, può escludere che Lo Presti sia stato brutalmente ammazzato perché aveva scoperto la stessa cosa che è costata la vita anche a Mario. Lui e mio figlio si conoscevano: si figuri che Lo Presti ha scattato persino le foto del giorno del suo matrimonio. Chi mi dice che le loro morti non siano collegate?”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Paura a Gregorio VII, a fuoco un autobus: esplosioni e colonna di fumo nero sulla zona

  • Coronavirus, Lazio verso il coprifuoco e didattica a distanza parziale per le superiori. In arrivo un'ordinanza con i provvedimenti

  • Sciopero generale il 23 ottobre: a Roma metro e bus a rischio. Orari e fasce di garanzia

  • Coprifuoco a Roma e nel Lazio, ecco l'ordinanza: autocertificazione per spostamenti da mezzanotte alle 5

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento